Focus braccia, addio ali di pipistrello

Con l’arrivo della bella stagione parte la corsa a rimettersi in forma. Un po’ di dieta e qualche passeggiata sono la prima regola, ma non risolvono tutte le situazioni. Quando sotto accusa ci sono le braccia ad ali di pipistrello la situazione richiede interventi speciali. Bastano poche regole per ridonare alle nostre braccia un aspetto sodo e seducente.

Regola numero 1: pelle liscia. Per mantenere la pelle morbida basta un leggero scrub fatto una volta alla settimana per togliere la pelle morta e agevolare il rinnovo della pelle.

Regola numero 2: pelle morbida. Lo scrub da solo non assicura una pelle morbida ed elastica. Per questo ogni giorno è consigliabile stendere un leggero strato di crema idratante con un leggero massaggio seguendo i muscoli delle ossa lunghe e passando poi a movimenti circolari sulle articolazioni.

Regola numero 3: cinque minuti di ginnastica mirata. Per dare turgore a muscoli e tessuti è consigliata la ginnastica isometrica da eseguire anche in auto o sedute alla scrivania. Basta eseguire gli esercizi per cinque minuti al giorno. In auto: alzate le braccia e spingete con forza sul tetto del veicolo, tenete per dieci secondi e ripetete spesso. Alla scrivania: mani sulle ginocchia e spingete in basso con tutti i muscoli delle braccia e del torace, tenete per sei secondi e ripetete spesso. In bagno, la mattina, appoggiatevi braccia tese al lavandino e spostate le gambe tese all’indietro in modo da fare una tavola col proprio corpo. Alzate i talloni e tenete la pancia in dentro. Ora piegate le braccia ispirando e, con il corpo sempre dritto, avvicinate il petto al lavandino il più possibile. Poi, ritornate nella posizione iniziale. Ripetete l’esercizio 10 volte. Appena vi sarete abituate, fate 3 serie di 10 flessioni.

Il Poggiarello Cosmetici
Via Scotti, 14
29122 Piacenza – Italia

Telefono: +39 0523 596251
Email: info@ilpoggiarellocosmetici.it