Perché ci sono le rose all’inizio delle vigne?

Passeggiando tra grappoli e filari vi capiterà di incrociare all’inizio di ogni vigna un roseto. A cosa serve? Ad abbellire il vigneto? No. O meglio non solo. C’è un motivo molto più serio per cui, spesso, tra le vigne si trovano cespugli più o meno rigogliosi di rose. Le rose sono sentinelle naturali della Peronospora, una malattia delle piante che quando colpisce le viti fa ingiallire e dissecare gli acini compromettendone irrimediabilmente la salute.

Prima di colpire l’uva, la Peronospora colpisce la rosa che quindi lancia l’allarme e permette ai viticoltori di intervenire prontamente prima che il raccolto venga invaso dal parassita.

Il Poggiarello Cosmetici
Via Scotti, 14
29122 Piacenza – Italia

Telefono: +39 0523 596251
Email: info@ilpoggiarellocosmetici.it